Regione Veneto

Cerimonia di consegna delle Borse di studio

Pubblicato il 13 dicembre 2018 • Comunicati stampa Via Segafredo F., 36027 Rosà VI, Italia

Come da felice tradizione, l’Amministrazione comunale riunisce gli studenti meritevoli residenti a Rosà dei vari Ordini scolastici per consegnare loro le borse di studio. Sarà il Palarosà, vestito a festa, ad ospitare domani, venerdì 14 dicembre dalle ore 20.00 la cerimonia di consegna. A raccogliere gli applausi dei presenti saranno un centinaio di ragazzi delle Primarie cittadine che hanno concluso il loro primo percorso nell’anno scolastico 2017/18 con la valutazione di ottimo o distinto, della scuola Secondaria di 1° grado con il voto di 9 e di 10 e con il massimo dei voti al termine del quinquennio della Secondaria di 2° grado.
Si rinnoverà inoltre la consegna del premio a ricordo della bibliotecaria Tiziana Roggia e destinato ad “un alunno di ogni plesso scolastico delle cinque Scuole Elementari Statali di Rosà che frequentante la classe 5ª possieda ottime capacità di lettura e produzione scritta.” Accanto a questo premio istituito nel 2003, i genitori di Antonio Vanzetto, a ricordo del figlio hanno messo a disposizione anche quest’anno 10 borse di studio del valore di 100 euro da destinare agli alunni delle diverse quinte delle Primarie cittadine che possiedano particolari qualità in matematica.

Nel corso della serata spazio anche ad un ricercatore della Fondazione Città della Speranza alla quale l'Amministrazione comunale ha deciso di erogare un contributo da destinare al finanziamento di una Borsa di Studio per i giovani ricercatori. Questi nel dettaglio tutti i premiati delle Borse di Studio 2017/18.


SCUOLA PRIMARIA

OTTIMO: Francesco Bonato, Eddy Campagnolo, Alessandro Celi, Elisa Ferraro, Veronica Lucon, Anna Marcato, Ernesto Marchetta, Giulia Munari, Sharon Nolè, Edoardo Piotto, Giovanni Piotto, Beatrice Tessarollo, Francesco Sasha Zonta e Giulia Zuinisi.
DISTINTO: Manuel Baggio, Barbara Bentivegna, Maria Camilla Bertizzolo, Aurora Bianchi, Andrea Bizzotto, Siria Bizzotto, Giorgia Bordignon, Marco Campagnaro, Matteo Caron, Riccardo Cerantola, Giorgia Contessa, Elia Cuccarolo, Matteo Dalle Nogare, Matteo Facchinello, Natasha Ferronato, Giada Marin, Alice Mocellin, Alessia Mocellin, Giulia Mocellin, Cristiano Moro, Pietro Nichele, Giorgia Pivato, Alberto Scapin, Chiara Stefani, Aurora Tellatin e Matilda Tolu.

SCUOLA SECONDARIA DI 1° GRADO

10/10: Sofia Gnoato e Riccardo Poggiana (10 con Lode). Giulia Bizzotto, Maddalena Geremia ed Anna Stragliotto.
9/10: Catalin Andronachi, Anna Antico, Giulia Baggio, Elisa Bernardi, Pietro Bernardi, Daniele Bizzotto, Marco Bordignon, Giulia Bortolami, Anna Carlesso, Elisa Ferronato, Ester Gasparotto, Marco Lollato, Andrea Panico, Giulia Remonato, Jasmine Schiavon, Giulia Settin, Fiamma Tellatin, Alvise Tommasini, Sara Tonello, Georgiana Alis Vasile, Andrea Visentin e Rebecca Maria Zulian.

SCUOLA SECONDARIA DI 2° GRADO

100/100: Amar Kasibovic, Giulia Lunardon e Marta Merlo.
90/100: Beatrice Bizzotto, Alessia Comin, Chiara Guadagnini, Maria Giovanna Mulas e Leonardo Peron.

PREMIO TIZIANA ROGGIA: Giulia Bizzotto, Joele Demo, Egle Meneghetti, Lorenzo Sartore e Sofia Signori.

PREMIO ANTONIO VANZETTO: Desireè Ferracin, Giada Liviero, Valentino Berton, Tommaso Ferronato, Riccardo Bernardi, Myriam Pianezzola, Eleonora Didonè, Marika Poggiana, Andrea Destro e Zoe Scremin.

Quest'anno, nell'ambito di questa cerimonia, verranno infine premiati i bambini e i ragazzi che hanno partecipato all'iniziativa "Cambia e Vai" promossa dall'Amministrazione comunale in occasione della Settimana della Mobilità, che si è svolta dal 16 al 22 settembre u.s.