Regione Veneto

Privacy servizio WhatsApp

Ultima modifica 26 agosto 2019

Informativa sul trattamento dei dati personali Servizio WhatsApp del Comune di Rosà (VI)

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 679/16, il Comune di Rosà (VI) informa che i Suoi dati personali, in particolare i dati relativi all’utenza mobile fornita chiedendo l’iscrizione al servizio WhatsApp, i dati associati al relativo profilo WhatsApp e le informazioni conosciute tramite il servizio WhatsApp, sono trattati per la gestione amministrativa e tecnica del servizio Whatsapp del Comune che consente di inviare tramite l’applicazione di messaggistica mobile denominata “WhatsApp”, informazioni e foto su incontri, eventi, manifestazioni, corsi o altre informazioni di servizio o di utilità sociale, organizzate dal Comune o che il Comune ha contribuito ad organizzare, anche prestando il proprio patrocinio.

L’iscrizione al servizio WhatsApp comporta l’adesione alle condizioni generali di contratto e alle privacy policy del servizio WhatsApp di WhatsApp Ireland Limited. Una volta iscritti al servizio WhatsApp, tramite l’apposita procedura, i Suoi dati sono registrati in un database gestito dal Comune di Rosà (VI), al fine di poter formare liste di invio delle comunicazioni. Ulteriori informazioni raccolte tramite WhatsApp sono gestite per finalità statistiche e di analisi ed anche per poter migliorare l’efficacia della comunicazione.

L’eventuale invio di risposte dell’utente ai messaggi del Comune di Rosà (VI) non verranno prese in considerazione, essendo il servizio strutturato come strumento di trasmissione monodirezionale di informazioni e non come mezzo di comunicazione. Eventuali risposte o commenti ai messaggi, non verranno comunque visualizzati dagli altri Utenti iscritti alla lista, ma possono essere tecnicamente ricevuti e visti dal gestore incaricato dal Comune di Rosà (VI), che tratteranno dati ed informazioni ivi contenute per finalità di legge. Tali risposte sono conservate per il tempo previsto dalla legge.

Il Suo numero di cellulare e gli altri suoi dati raccolti sono conservati fino a che il Comune di Rosà (VI) erogherà il servizio WhatsApp, fino a che Lei non richiederà espressamente la cancellazione del servizio WhatsApp inviando, sempre via WhatsApp, il messaggio “STOP NEWS” ovvero finché non eserciterà uno dei diritti previsti dall’art. 15 e seguenti del GDPR.

I trattamenti sopra descritti sono leciti ai sensi dell’Art. 6 comma 1 lett. A) in quanto aderendo al servizio WhatsApp ha prestato il consenso al trattamento dei Suoi dati personali. I dati raccolti non saranno comunicati a soggetti terzi né trattati per finalità ulteriori. Gli interessati possono esercitare in ogni momento i diritti previsti dal Regolamento UE 679/16, con la modulistica a disposizione nel sito web istituzionale.

I dati di contatto del Responsabile della Protezione dei dati (DPO) nonché il presente modello di informativa sono disponibili presso l’URP o pubblicati sulla sezione privacy del sito web del Comune di Rosà (VI).