Seguici su
Cerca

Buono Scuola a.s. 2023/2024

Pubblicato il 9 maggio 2024 • Istruzione , Scuola

Contributo Regionale "Buono Scuola" a.s. 2023/2024

Il “Buono Scuola” per l’anno scolastico-formativo 2023/2024 si configura come contributo destinato alle famiglie delle studentesse e degli studenti e concorre alla copertura delle spese di iscrizione e frequenza, nonché per le spese per l’integrazione e la didattica di sostegno a favore degli studenti con disabilità, esclusivamente in orario scolastico, certificati ai sensi dell’articolo 3 della L. 5 febbraio 1992, n. 104.

Lo studente, residente in Veneto, nell’anno scolastico-formativo 2023/2024 dovrà essere iscritto e frequentante la scuola primaria, secondaria di primo e secondo grado, o la scuola di formazione professionale, facente parte del sistema nazionale di istruzione e dovrà appartenere ad un nucleo familiare con un Indicatore della Situazione Economica Equivalente in corso di validità all’atto di presentazione della domanda (ISEE anno 2024) non superiore ad € 40.000,00 per gli studenti normodotati e fino a € 60.000,00 in caso di studenti con disabilità.

La domanda per l’accesso al contributo “Buono Scuola” deve essere presentata esclusivamente on line sulla piattaforma a questo link, dove sono reperibili tutte le informazioni utili per la procedura.

Nel processo di compilazione della richiesta il richiedente dal 15 maggio 2024 ed entro il termine perentorio del 17 giugno 2024 ore 12:00, dovrà accedere all’area riservata del portale, nella sezione "Richiedente", utilizzando uno dei sistemi di autenticazione:

  • Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID);
  • Carta d'Identità Elettronica (CIE);
  • Carta Nazionale dei Servizi (CNS).
  1. compilare la domanda, seguendo le istruzioni e dichiarando tutti i dati ivi prescritti, in via sostitutiva delle relative certificazioni ed atti di notorietà, ai sensi del D.P.R. n.445/2000. Dichiara altresì di essere a conoscenza degli obblighi di inserimento nella banca dati SIUSS (Sistema Informativo Unitario dei Servizi Sociali) istituito presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e pertinente le prestazioni sociali agevolate, come previsto dall’art. 24, comma 5, del D.Lgs. 15 settembre 2017, n. 147;
  2. salvare la domanda di contributo. L’avvenuta conclusione del processo di compilazione dell’istanza viene confermata dalla ricezione di una mail, inviata automaticamente dal sistema all’indirizzo di posta elettronica indicato in domanda. L’istanza sarà comunque scaricabile e stampabile dal portale;
  3. inviare copia della domanda, che contiene il codice identificativo rilasciato dalla procedura web, entro il 17 giugno 2024 alle ore 12:00 all’Istituzione scolastica frequentata dallo studente all’indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC) o all’indirizzo di posta elettronica istituzionale PEO oppure tramite raccomandata (al fine del rispetto del termine farà fede la data del timbro dell’ufficio postale accettante).

In alternativa il richiedente potrà recarsi presso l’Istituzione scolastica-formativa frequentata dallo studente per consegnare copia della domanda con codice identificativo ricevuta dalla procedura web entro il 17 giugno 2024 alle ore 12:00.

Per informazioni:
Ufficio Pubblica Istruzione - tel. 0424 584 115

Locandina

Allegato 205.07 KB formato pdf

Delibera di Giunta Regionale e Bando

Allegato 389.96 KB formato pdf